ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, aperta inchiesta su attentati luglio 2005

Lettura in corso:

Londra, aperta inchiesta su attentati luglio 2005

Dimensioni di testo Aa Aa

Avviata in Gran Bretagna un’inchiesta giudiziaria sugli attentati terroristici del 7 luglio 2005 a Londra. Avrà il compito di verificare l’efficienza della risposta dei servizi di emergenza subito dopo gli attacchi e se quest’ultimi potevano essere prevenuti o meno dai servizi segreti.

L’inchiesta, aperta su richiesta dei famigliari delle vittime, secondo le previsioni andrà avanti per almeno cinque mesi. Il giudice incaricato dovrà valutare centinaia di testimonianze.

Da alcuni documenti è risultato che due dei quattro attentatori suicidi erano ai tempi già sotto sorveglianza dei servizi di sicurezza britannici. Chi ha perso un proprio caro negli attentati vuole capire perché non furono fermati in tempo.

Quattro bombe esplosero il 7 luglio di cinque anni fa: tre nella rete metropolitana e una in un autobus, causando 52 morti, oltre agli attentatori.