ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuoto. Schoeman a spettatore troppo rumoroso: "scimmia"

Lettura in corso:

Nuoto. Schoeman a spettatore troppo rumoroso: "scimmia"

Dimensioni di testo Aa Aa

Troppo rumore tra la folla e chiama “scimmia” uno spettatore. Ai giochi del Commonwealth in India il sudafricano Roland Schoeman, campione olimpico ad Atene, diventa protagonista suo malgrado.
 
Il commento immediatamente criticato è stato fatto dopo la semifinale dei 50 stile libero. 
 
“Non tolleriamo nessun tipo di insulto razziale o comportamento oltraggioso o semplicemente sconveniente”, ha detto Michael Fennell, presidente della federazione dei Giochi del Commonwealth. “Non possiamo impedire vicende del genere che accadono in tutto il mondo, ma bisogna tenere queste cose sotto controllo e prendere misure appropriate”.
 
“Non sono razzista”, si è difeso il nuotatore: “in Sudafrica con scimmia vogliamo dire hooligan e quell’uomo urlava come un forsennato, non meritava di stare lì”.