ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

UE: "Gli Usa ci informino prima di lanciare allarmi"

Lettura in corso:

UE: "Gli Usa ci informino prima di lanciare allarmi"

Dimensioni di testo Aa Aa

I ministri degli Interni dell’Unione europea hanno discusso a Lussemburgo con gli Stati Uniti dell’allerta attentati lanciata da Washington meno di una settimana fa. Un allarme che ha rischiato di seminare il panico e che ha colto di sorpresa i Ventisette, i quali ora chiedono alle autorità americane di chiarirne i motivi e di coordinarsi meglio in futuro.

Il ministro dell’interno belga sottolinea: “Si dovrebbe avere la possibilità di sapere prima che appaia sui giornali qual è il contenuto della comunicazione.”
Il Belgio, presidente di turno dell’Unione, proporrà agli Stati Uniti incontri regolari per migliorare il passaggio di informazioni.

L’allerta per l’Europa è stata diffusa da una tv americana che citava i servizi segreti statunitensi. Subito dopo, i Paesi dell’Unione hanno chiesto chiarimenti a Washington ma non tutti hanno ricevuto informazioni sufficienti a modificare il loro livello di sicurezza.