ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, Senato Usa: "Soldi ai taleban dai contractor"

Lettura in corso:

Afghanistan, Senato Usa: "Soldi ai taleban dai contractor"

Dimensioni di testo Aa Aa

Soldi americani in mano ai taleban, a causa dei legami dei fondamentalisti con le agenzie private per la sicurezza afghane finanziate dagli Stati Uniti. Lo rivela un rapporto della Commissione Difesa del Senato statunitense. Una conseguenza, secondo lo studio, di una non adeguata selezione del personale locale, in mezzo al quale vi sono miliziani fedeli ai taleban e ai ‘signori della guerra’.

“La mancanza di adeguati controlli e addestramenti del personale di sicurezza armato è ampiamente diffusa tra i contractor delle agenzie private cui fa riferimento il Dipartimento della Difesa esponendo a seri rischi le truppe statunitensi e della coalizione, così come i civili afghani” ha affermato Carl Levin, presidente della Commissione.

Il rapporto invita a “prendere misure immediate e rigide” per migliorare i processi di selezione del personale al lavoro al fianco delle truppe della coalizione. Circa 26mila uomini di forze di sicurezza private sono attivi in Afghanistan e vigilano su missioni diplomatiche, convogli delle ong e siti a rischio.