ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia-Cina, raddoppierà l'interscambio

Lettura in corso:

Italia-Cina, raddoppierà l'interscambio

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli scambi commerciali tra Italia e Cina aumenteranno più del doppio in 5 anni, dagli attuali 29 miliardi a 72 miliardi di euro. E’ l’impegno preso da Wen Jiabao e da Silvio Berlusconi nella visita a Roma del premier cinese.

I responsabili dei due governi hanno assistito alla firma di una decina di accordi commerciali per un valore di 2,5 miliardi.

L’incremento dell’interscambio commerciale è stato accolto con favore anche dai rappresentanti dell’industria italiana.

Quella di Roma è stata una tappa del tour europeo di Wen che mercoledì l’aveva portato a Bruxelles e in precedenza ad Atene, dove aveva annunciato la disponibilità di Pechino ad acquistare bond greci.
Il premier cinese sarà venerdì ad Ankara per la firma di accordi commerciali e tecnologici col governo turco.