ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Blitz antidroga dell'FBI a Porto Rico: arrestati 133 poliziotti corrotti

Lettura in corso:

Blitz antidroga dell'FBI a Porto Rico: arrestati 133 poliziotti corrotti

Dimensioni di testo Aa Aa

Maxi blitz dell’FBI a Porto Rico contro la corruzione della polizia. In manette sono finite 133 persone tra membri delle forze armate e guardie carcerarie. 4 sono ancora latitanti. Per tutti l’accusa è di traffico di droga e di armi. Le autorità americane hanno schierato sul campo oltre 750 agenti per quella che è stata definita la più grande operazione contro la criminalità sull’isola caraibica .

“Le indagini duravano da oltre due anni, ha spiegato il ministro della giustizia statunitense, abbiamo impiegato quasi mille uomini anche di questo paese, non abbiamo subito nessuna perdita e non ci sono state fughe di notizie”.

L’isola di Porto Rico, soggetta alla giurisdizione degli Stati Uniti, è nota per essere un crocevia per il traffico di cocaina tra il Sud America e Miami. Gli arrestati, in caso di condanna, rischiano ora fino a 10 anni di carcere. L’amministrazione Obama invece incassa un altro successo nella lotta contro i narcotrafficanti.