ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siglato l'accordo di libero scambio tra UE e Corea

Lettura in corso:

Siglato l'accordo di libero scambio tra UE e Corea

Dimensioni di testo Aa Aa

Entrerà in vigore il primo luglio 2011 l’accordo di libero scambio tra Unione europea e Corea del sud appena firmato a Bruxelles, nel corso del vertice tra le due parti. Prima il Parlamento europeo dovrà varare clausole di salvaguardia, in particolare per alcuni settori, come quello automobilistico.

Soddisfatto il presidente della Commissione europea Barroso, secondo il quale l’accordo potrebbe fare da ‘‘apripista’‘ ad intese analoghe con altri partner: “Questo è di gran lunga il piú importante accordo commerciale mai concluso tra l’Unione europea e un singolo Paese. E il primo accordo di libero commercio con un Paese asiatico.”

L’intesa prevede l’abbattimento della gran parte delle barriere doganali, facendo risparmiare cosí 1,6 miliardi di euro l’anno alle imprese europee e 1,1 miliardi a quelle coreane. L’accordo dovrebbe portare a un incremento di scambi di beni e servizi per 19,1 miliardi di euro a favore dell’Europa, contro i 12,8 miliardi per la Corea, che, potrebbe veder aumentare il proprio PIL del 5,6% in 10 anni.