ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito, previsto taglio 'sussidi bambini' per famiglie con redditi alti

Lettura in corso:

Regno Unito, previsto taglio 'sussidi bambini' per famiglie con redditi alti

Dimensioni di testo Aa Aa

Tempi difficili per molte famiglie britanniche. Il governo di David Cameron ha in mente una serie di tagli alla spesa pubblica, volti anche a eliminare, dal 2013, il ‘sussidio bambini’ per i contribuenti a reddito più alto. Coinvolte sono le famiglie nelle quali un genitore guadagna almeno 44mila sterline l’anno, circa cinquantamila euro.

Si prevede che il taglio al sussidio consentirà un risparmio annuale di un miliardo di sterline – rispetto a un deficit di bilancio di 150 miliardi – un risparmio, cioè, pari a circa 1 miliardo e 150 milioni di euro.

“Non ci sono decisioni facili quando si sta cercando di pagare il più grande deficit di bilancio in tutto il G20” ha affermato il premier David Cameron. “È qualcosa che dobbiamo fare, e molto rapidamente, per salvare l’economia britannica. Ed è qualcosa che cerchiamo di fare in modo equo”.

La misura rientra nel più ampio piano di austerità del governo. Numerose le polemiche scoppiate nei vari settori coinvolti, dal welfare all’istruzione, dalla sanità a quello militare.