ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allarme antiterrorismo in Francia e Gran Bretagna. La Germania prende le distanze

Lettura in corso:

Allarme antiterrorismo in Francia e Gran Bretagna. La Germania prende le distanze

Dimensioni di testo Aa Aa

I servizi di sicurezza antiterrorismo sono sempre piu’ preoccupati: la possibilità di un attacco in grande scala sul suolo europeo è reale. Le autorità rispondono lanciando l’allarme.
Il ministero degli esteri francese ha invitato i turisti che intendono recarsi in Gran Bratagna ad evitare di frequentare luoghi troppo affollati e magari a rinunciare al viaggio

“Non so se prendero’ contromisure – dice una giovane in attesa dell’Eurostar alla Gare du Nord di Parigi – mi guardero’ in giro e incrocero’ le dita”

La paura è contagiosa ma solo i itedeschi sembrano mantenere i nervi saldi. “Lavoriamo per prevenire possibili attentati ma non abbiamo notizie di piani imminenti” ha affermato il ministero degli Interni.

Il coordinatore dell’Unione Europeo per la lotta antiterrorismo Gilles de Kerchove invece non ha dubbi:
“sappiamo – ha spiegato – che Al Qaeda ha l’intenzione di commettere attentati eclatanti. Come hanno spiegato bene i media cercherebbe in questo modo di rilanciare la propria immagine e rispondere alla crescente pressione esercitata dalle truppe alleate al confine tra Afghanistan e Pakistan con l’uso massiccio dei droni”

I servizi di sicurezza si concentrano in particolare sui membri dell’organizzazione jihadista con passaporti europei che a quanto pare sono sempre piu numerosi