ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Svezia in piazza contro l'estrema destra

Lettura in corso:

Svezia in piazza contro l'estrema destra

Dimensioni di testo Aa Aa

No ai razzisti in Parlamento. Lo hanno detto a gran voce migliaia di svedesi, scesi di nuovo in piazza contro l’estrema destra dei Democratici di Svezia, e i suoi venti, nuovi eletti.

Una protesta organizzata dalla sinistra, la seconda dal voto del 19 settembre, a poche ore dalla presentazione alla Camera del governo di centro destra guidato da Fredrik Reinfeldt.

Opposizione radicale, promette la sinistra: “Mai, mai staremo nella stessa loro stanza, neppure quella del trucco”.

Benzina sul fuoco, la rielezione del presidente del parlamento ottenuta questo lunedì con i voti decisivi dell’ultra destra. Che mostra così tutto il suo peso arbitrale, di fronte a un governo di centro destra a cui mancano due seggi per essere maggioritario e che non ha trovato un’intesa alternativa a sinistra.