ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il ballottaggio: non ci preoccupa. Parola della Rousseff

Lettura in corso:

Il ballottaggio: non ci preoccupa. Parola della Rousseff

Dimensioni di testo Aa Aa

Si complimenta con tutti gli avversari ma fa anche sapere di non temere nessuno: si presenta cosi’ Dilma Rousseff nel suo primo discorso dopo il primo turno delle presidenziali in Brasile.

La pupilla del presidente uscente Lula parla chiaro: “Siamo agguerriti, pieni di grinta ed energia. Del resto siamo abituati alle sfide. Siamo gente che sa come affrontare un ballottaggio, un secondo turno elettorale, prosegue la Rousseff dal quartier generale del Partito dei Lavoratori a Brasilia. Quello che ora vogliamo fare è dare delle spiegazioni puntando sul dialogo con la gente, con gli elettori”.