ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Politiche Brasile: i curiosi spot dei candidati 'outsider'

Lettura in corso:

Politiche Brasile: i curiosi spot dei candidati 'outsider'

Dimensioni di testo Aa Aa

Se i media tradizionali in Brasile si sono concentrati sugli esiti delle elezioni presidenziali, nella Rete e in tv hanno spopolato gli spot elettorali dei candidati alle legislative.

Tra le migliaia in competizione, tanti gli outsider della politica, tra cui anche un sosia di Barack Obama, ‘Babbo Natale’ e la ‘Donna Pera’.

Tra gli spot più visti su YouTube, anche quello del clown Tiririca, il quale secondo i sondaggi probabilmente si aggiudicherà uno dei seggi in palio. Anche l’ex calciatore della Nazionale Romario si prevede sarà molto votato nel suo stato natale, Rio de Janeiro.

Diversi analisti interpretano la presenza di tutti questi outsider della politica come un segnale di una sana democrazia, dove ognuno ha il diritto di candidarsi. Alcuni brasiliani, invece, la considerano una presa in giro delle istituzioni del Paese. “Onestamente – afferma un cittadino – non so nemmeno cosa dire. Penso sia scandaloso”.

C‘è chi vede nel favore popolare di simili candidati, un segno di protesta della gente, stanca degli scandali di corruzione del sistema politico.