ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Brasile sceglie domenica il nuovo presidente

Lettura in corso:

Il Brasile sceglie domenica il nuovo presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Brasile questa domenica vota per il dopo Lula, il presidente operaio che ha ridato al paese l’orgoglio perduto e un tasso di crescita record.

Il risultato già all’alba di lunedì, grazie alle urne elettroniche a disposizione dei 136 milioni di elettori che rinnovano anche deputati, senatori e governatori.

Giovedì sera, il quinto e ultimo confronto televisivo, senza verve, tra i principali candidati.

Dilma Rousseff, che con l’appoggio dello stesso Lula incassa il 50 per cento circa delle intenzioni di voto, anche se in leggera flessione.

Il capo dell’opposizione conservatrice Jose Serra e la leader ecologista Marina Silva.

Per gli analisti, un secondo turno è probabile. Se invece Dilma passa al primo, cosa che neppure Lula ha mai fatto, il Brasile avrà la sua prima presidenza femminile.