ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Proteste militari e poliziotti in Ecuador: si teme golpe

Lettura in corso:

Proteste militari e poliziotti in Ecuador: si teme golpe

Dimensioni di testo Aa Aa

Disordini in Ecuador, che fanno temere un golpe. Nella capitale Quito e in altre parti del Paese militari e poliziotti si sono rivoltati contro una legge che toglie loro diversi benefici economici. 

Varie caserme sono state occupate, così come l’aeroporto internazionale della capitale. Il comandante delle forze armate ecuadoriane si è dissociato dalle proteste, dichiarando il suo sostegno al governo.
 
Il presidente Rafael Correa è dovuto ricorrere alle cure dei medici perchè rimasto intossicato dopo il lancio di lacrimogeni.
 
Il governo spagnolo, intanto, ha condannato qualsiasi tentativo di golpe, mentre a Washington è stata convocata una riunione d’urgenza dell’Organizzazione degli Stati Americani.