ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pacifisti ebrei interrogati a Ashdod da polizia

Lettura in corso:

Pacifisti ebrei interrogati a Ashdod da polizia

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ terminata negli uffici della questura di Ashdod la spedizione dei dieci pacifisti ebrei che hanno tentato di forzare il blocco marittimo israeliano a Gaza.

La polizia israeliana, che li sta interrogando, ha fatto sapere che i cinque attivisti con passaporto americano, tedesco e britannico saranno espulsi nei loro rispettivi paesi. Quelli di nazionalità israeliana rischiano invece la detenzione, se a loro carico risulteranno esserci altri precedenti.

Il catamarano Irene su cui si erano imbarcati domenica da Cipro è stato intercettato dalla marina militare israeliana quando si trovava a una ventina di miglia dalla costa di Gaza e dirottato verso Ashdod.

Nessun incidente, questa volta, a differenza di quanto avvenne quattro mesi fa, quando un raid israeliano contro la spedizione a guida turca della Freedom Flottilla causò la morte di nove attivisti. La condanna internazionale spinse Israele ad alleggerire le restrizioni per i materiali importati a Gaza.