ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, scioperi e cortei paralizzano il paese

Lettura in corso:

Grecia, scioperi e cortei paralizzano il paese

Dimensioni di testo Aa Aa

Altro fronte caldo della giornata di mobilitazione sindacale è la Grecia, dove i lavoratori hanno consegnato una petizione ai rappresentanti dell’Unione europea ad Atene.

La protesta è indirizzata contro i drastici tagli alla spesa a cui si è impegnato il governo Papandreu, in cambio dei prestiti ricevuti dai Ventisette e dall’FMI.

“Ovunque in Europa la gente sta protestando contro l’aumento dei prezzi, contro la disoccupazione in crescita e contro i tagli allo stato sociale imposti dai leader europei”.

In Grecia hanno incrociato le braccia ferrovieri, conducenti di autobus e metropolitana, portuali, medici.

Il paese si è ritrovato semiparalizzato anche a causa della protesta dei camionisti contro la liberalizzazione delle licenze. Un’agitazione iniziata sedici giorni fa che sta svuotando gli scaffali dei supermercati e danneggiando le esportazioni.