ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Red Ed contro tutti: "Basta con gli errori di Blair e Brown"

Lettura in corso:

Red Ed contro tutti: "Basta con gli errori di Blair e Brown"

Dimensioni di testo Aa Aa

Tony Blair, Gordon Brown e addirittura il fratello David, che quando giocavano da piccoli gli nazionalizzava i trenini. Accolto come una rockstar, al suo primo intervento pubblico, il nuovo numero uno del Labour Ed Miliband non ha risparmiato nessuno.

“La nostra economia – ha detto – ci ha esposto a rischi troppo alti. Per questo la crisi ha avuto sulle nostre finanze un impatto più forte che in altri paesi. Dobbiamo assumerci la responsabilità, per non aver creato un sistema più solido. Come Nazione, quanto però non dobbiamo fare è peggiorare la situazione, imbarcandoci in un taglio del deficit, con tempi e modalità che mettano a repentaglio la ripresa”.

Basta – ha poi aggiunto Miliband – con le false promesse di ripresa e le guerre sbagliate come quella in Irak. Rispetto ai Labour di Brown e Blair, noi siamo la nuova generazione: ottimista e certa di poter cambiare il Paese.