ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scaduta la moratoria riparte la colonizzazione in Cisgiordania

Lettura in corso:

Scaduta la moratoria riparte la colonizzazione in Cisgiordania

Dimensioni di testo Aa Aa

Appena scaduta la moratoria sulla costruzione di nuove colonie ebraiche, nellla Cisgiordania occupata, in alcuni cantieri, le ruspe sono tornate in azione. Se il premier israeliano Benjamin Netanyhau per ora tace, a esprimersi è invece il presidente israeliano. Shimon Peres ebbe il Nobel anni fa, quando sembrava che la pace coi palestinesi fosse a portata di mano:

“Siamo in un periodo di incertezza, una specie di crisi passeggera. Mi auguro che qualunque cosa accada, non cessino gli sforzi per arrivare a una pace completa”.

Il governo non ha saputo resistere alla pressione politica esercitata dal movimento dei coloni cui ha semplicemente chiesto di non ostentare troppo la vittoria. A rischio c’era la sopravvivenza dell’esecutivo, che ha bisogno dell’appoggio dei partiti ultraortodossi. Dice un’abitante delle colonie:

“Dobbiamo andare avanti con la costruzione e fare meno caso a quello che pensano di noi nel resto del mondo”.