ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Soyuz, problema ritarda rientro

Lettura in corso:

Soyuz, problema ritarda rientro

Dimensioni di testo Aa Aa

Un problema tecnico ritarda di un giorno il ritorno di Soyuz. La navetta spaziale con a bordo un cosmonauta russo e due astronauti statunitensi sarebbe dovuta rientrare oggi dalla Stazione Spaziale Internazionale, ma uno dei punti di aggancio non ha funzionato.

La Soyuz TMA-19 era decollata ad aprile dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakhstan per una spedizione volta a continuare l’attività di ricerca scientifica e di manutenzione della ISS.

Le autorità russe hanno escluso pericoli per l’equipaggio. Un nuovo lancio della Soyuz è previsto per ottobre.