ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontri per i rifiuti in provincia di Napoli

Lettura in corso:

Scontri per i rifiuti in provincia di Napoli

Dimensioni di testo Aa Aa

A Napoli riesplodono i disordini a causa dei rifiuti. Nella notte le forze dell’ordine sono intervenute per disperdere la folla che si era radunata a Terzigno – dove sorge una delle discariche più grandi della provincia – per protestare contro la costruzione di una nuova discarica in area vesuviana.

Alcuni cittadini hanno fermato due mezzi compattatore che stavano uscendo dalla discarica e li hanno dati alle fiamme. Per disperdere la folla sono state usate cariche e lacrimogeni e ne sono seguiti scontri. Alcune persone sono rimaste ferite, anche se in modo lieve.

In diverse aree di Napoli si segnalano cumuli di spazzatura presenti nelle strade. A causa delle tensioni di questi ultimi giorni, le autorità hanno predisposto la scorta per i camion che trasportano i rifiuti.