ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ahmadinejad: 11/9 opera degli Usa

Lettura in corso:

Ahmadinejad: 11/9 opera degli Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Davanti all’Assemblea delle Nazioni Unite Barack Obama tende la mano all’Iran, ma il Presidente Mahmoud Ahmadinejad risponde creando l’ennesimo incidente diplomatico in seno all’Onu.

“Parti del governo statunitense hanno orchestrato l’11 settembre per invertire il declino dell’economia americana e della sua influenza in Medio Oriente in modo da salvare il regime sionista. La maggior parte dei cittadini statunitesi e dei Paesi del mondo concordano con questa interpretazione” ha detto Ahmadinejad. Durante l’intervento la delegazione statunitense ha lasciato la sua postazione.

Il tutto dopo che il capo della Casa Bianca aveva espresso l’apertura degli Usa verso Teheran. Fermo restando la necessità di fare chiarezza sul programma di arricchimento dell’uranio del regime islamico.

“La porta della diplomazia resta aperta per l’Iran. Ma il governo iraniano deve dimostrare al mondo di avere la volontà chiara e credibile di gestire con scopi pacifici il proprio programma nucleare”.