ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Russia non venderà missili all'Iran utili a proteggere il programma nucelare

Lettura in corso:

La Russia non venderà missili all'Iran utili a proteggere il programma nucelare

Dimensioni di testo Aa Aa

Niente missili russi S-300 agli iraniani

E’ scritto nero su bianco nel decreto firmato dal presidente russo Dmitri Medvedev che vieta la fornitura all’Iran di questo tipo di sistemi missilistici oltre che di carri armati, aerei e altri tipi di armamenti russi.

Il decreto segue le misure adottate dalla risoluzione del Consiglio di sicurezza dell’Onu del 9 giugno 2010, che ha vietato la vendita di armi pesanti all’Iran.

Gli Stati Uniti, che insieme a Israele hanno a lungo premuto sul governo russo per una misura del genere, hanno accolto con soddisfazione la decisione.

Il sistema missilistico S-300 è visto come particolarmente preoccupante dalla comunità internazionale che teme che possa servire a proteggere siti in cui si svolge il programma nucleare iraniano. Programma che ancora si teme possa servire alla produzione di una bomba nucleare.