ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Donne in maggioranza al governo, Svizzera in festa

Lettura in corso:

Donne in maggioranza al governo, Svizzera in festa

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha suscitato entusiasmo tra le donne svizzere l’elezione a ministro di Simonetta Sommaruga. Un’elezione storica, da parte del Parlamento di Berna, perché per la prima volta il governo federale è composto in maggioranza da donne, nel Paese che per ultimo, in Europa, aveva concesso il suffragio universale femminile, soltanto 39 anni fa.

Socialdemocratica, bernese di 50 anni, Sommaruga ha un passato di attivista per i diritti dei consumatori.

Tra le persone contattate per strada per raccogliere reazioni, c‘è anche Ruth Dreifuss, che è stata la prima presidente donna in Svizzera: “Nell’aprile del 93 ero una donna un po’ perduta in un mondo di uomini. Ed ecco il progresso. oggi raggiungiamo la parità, piu’ della parità”.

Fu un referendum nel 1971 a concedere il diritto di voto alle donne. Da allora la rappresentanza politica femminile è costantemente cresciuta, fino a conquistare la maggioranza dei membri di governo.