ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Appello di Obama per la pace in Medio Oriente

Lettura in corso:

Appello di Obama per la pace in Medio Oriente

Dimensioni di testo Aa Aa

La pace in Medio Oriente, il programma nucleare iraniano e anche la crisi finanziaria globale: sono stati alcuni dei temi che Barack Obama ha toccato nel suo intervento all’assemblea generale delle Nazioni unite.
“La moratoria israeliana sugli insediamenti – ha detto – ha creato una situazione diversa nella regione e migliorato l’atmosfera dei colloqui. La nostra posizione è ben conosciuta. Riteniamo che la moratoria dovrebbe essere estesa”.
Le sedie della delegazione israeliana erano vuote non per un boicottaggio, ha precisato il governo di Gerusalemme, ma perché i diplomatici osservavano la festa del Sukkot, che impone di non lavorare per l’intera giornata.
“Gli Stati Uniti e la comunità internazionale – ha aggiunto Obama – stanno cercando di risolvere le differenze con l’Iran e la porta rimane aperta alla diplomazia se Teheran sceglierà di attraversarla”.
Sulla crisi economica, Obama ha detto che l’economia globale si è allontanata dall’orlo della depressione e ora è tornata a crescere, ma c‘è ancora del lavoro da fare.