ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo in Europa. Allagamenti a Milano

Lettura in corso:

Maltempo in Europa. Allagamenti a Milano

Dimensioni di testo Aa Aa

Milano torna lentamente alla normalità dopo il nubifragio del fine settimana che ha tagliato in due la città interrompendo anche il traffico della metropolitana. A causa dell’esondazione del fiume Seveso a nord del capoluogo lombardo, in alcune importanti arterie stradali, il livello dell’acqua aveva raggiunto anche i 50 cm:

“Non so chi avrà il coraggio di prenderla quella linea, ogni volta che il Seveso va fuori si allaga. La gente rischia di fare la fine del topo”.

Problemi anche per i lavori della nuova metropolitana. Alcuni cantieri sono rimasti allagati e una macchina parcheggiata è stata trascinanta dentro a uno di quelli aperti in viale Zara.

L’ondata di maltempo ha colpito anche la Croazia, dove la piena del fiume Sava ha minacciato la capitale Zagabria. Decine di persone sono state fatte evacuare in via preventiva. Il fiume Sava ha creato problemi anche a Lubiana, in Slovenia. In diversi villaggi alla periferia della capitale la popolazione ha preferito abbandonare le proprie case. Tutto dovrebbe tornare alla normalità nelle prossime ore.