ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ahmadinejad all'ONU. Proteste fuori dal Palazzo di vetro

Lettura in corso:

Ahmadinejad all'ONU. Proteste fuori dal Palazzo di vetro

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Iran deve impegnarsi a collaborare in maniera costruttiva con la comunità internazionale nei negoziati sul nucleare. Un’incontro formale e vuoto di contenuti quello tra il Presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad e il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban ki Moon.

Il Capo di Stato della Repubblica islamica è in visita a New York dove la prossima settimana parteciperà alla sessione annuale dell’assemblea generale dell’ONU.

E a New York è arrivata anche Sarah Shourd che a Teheran è stata imprigionata un anno. L’escursionista americana, in precarie condizioni di salute, ha ringraziato le autorità iraniane per il gesto umanitario. Mentre Ban ki Moon con toni diplomatici lanciava il messaggio che decine di manifestanti hanno gridato con slogan e scritte di protesta : il regime di Teheran rispetti i diritti umani.

Mahmoud Ahmadinejad, la cui controversa rielezione ha scatenato una stagione di proteste represse nella violenza, parteciperà questa settimana al vertice dell’ONU sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio.