ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Baghdad, morti e feriti per esplosione due autobombe

Lettura in corso:

Baghdad, morti e feriti per esplosione due autobombe

Dimensioni di testo Aa Aa

Una trentina di persone sarebbero morte a Baghdad per le esplosioni di due autobombe, rispettivamente nel nord e nell’ovest della capitale irachena, stando a una fonte del Ministero dell’Interno. Altre riducono il bilancio ad almeno dodici morti.

Le deflagrazioni si sono verificate, quasi contemporaneamente, intorno alle nove di mattina (ora centrale europea). Un mezzo è esploso nel quartiere di Mansur, davanti agli uffici di una compagnia di telefonia mobile. Un altro all’incrocio di Aden, nel distretto di Kazimiyah, vicino a un edificio del ministero della Sicurezza nazionale. Secondo un testimone a esplodere sarebbe stato, in quest’ultimo caso, un minibus, abbandonato poco prima dal conducente.

Questa domenica risulta così il giorno più sanguinoso in Iraq dopo la fine della missione di combattimento statunitense, conclusa il 31 agosto.