ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La visita del Papa in GB: 6 arresti per terrorismo. Il Pontefice chiede dialogo tra le religioni

Lettura in corso:

La visita del Papa in GB: 6 arresti per terrorismo. Il Pontefice chiede dialogo tra le religioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Il dialogo tra le diverse fedi passa attraverso il rispetto e la libertà di culto.E’ un appello alla tolleranza quello lanciato ieri da Benedetto XVI
alla Westminster Hall, cuore istituzionale del Regno Unito, davanti a diversi esponenti politici e della societa’ civile.

Il richiamo alla collaborazione tra le religioni è stato al centro anche del discorso che il Pontefice ha tenuto davanti ai rappresentanti anglicani e delle Chiese protestanti insieme all’arcivescovo di Canterbury Rowan Williams. Ecco perchè, ha insistito Papa Ratzinger, occorre il dialogo. Un auspicio che non si limita ad una pacifica
convivenza tra le varie confessioni, ma ad un impegno comune per la pace, la giustizia e la difesa della vita.

Le parole del Papa, in visita fino a domani nel Regno Unito, risuonavano mentre nella City sei islamici venivano arrestati: secondo Scotland Yard stavano preparando un attentato contro il Pontefice.
A far scattare l’allarme è stata una conversazione intercettata dai servizi di intelligence inglesi.

Le misure di sicurezza sono state rafforzate ulteriormente ma la visita pastorale procede senza intoppi: oggi il Papa vedrà il premier David Cameron mentre in serata ci sarà una veglia ad Hyde Park.