ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Zakayev rischia l'arresto in Polonia

Lettura in corso:

Zakayev rischia l'arresto in Polonia

Dimensioni di testo Aa Aa

Nonostante sia inseguito da un mandato di cattura internazionale, il leader indipendentista ceceno Akhmed Zakaiev è giunto a Varsavia, in Polonia e dovrebbe partecipare a un convegno nella vicina città di Pultusk. Le autorità russe, che hanno emesso il mandato di cattura per terrorismo, si aspettano che la polizia polacca lo arresti e avvii la procedura di estradizione.
“E’ un mandato dell’Interpol – spiega il portavoce della polizia – le forze dell’ordine di ciascuno Stato membro dell’organizzazione hanno l’obbligo di eseguirlo. Poi sarà un tribunale a decidere sull’eventuale estradizione”.
Capo dei ribelli nelle due guerre con Mosca tra il 1994 e il 2000, ora Zakayev è considerato rappresentante dell’ala moderata deli indipendentisti ceceni. La vicenda rischia di incrinare di nuovo i rapporti tra Mosca e Varsavia.