ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna: primo giorno della visita del papa

Lettura in corso:

Gran Bretagna: primo giorno della visita del papa

Dimensioni di testo Aa Aa

Primo giorno in suolo britannico di Benedetto XVI.

Sfila in papamobile e rende omaggio a Edimburgo con la mantella tradizionale scozzese sulle spalle. Un percorso lungo 5 chilometri e poi si dedica a un bagno di folla con i fedeli in festa. In Gran Bretagna, sono 6 milioni i cattolici.

Con la regina, qualche ora prima, ha parlato della comune eredità cristiana in un clima definito ufficialmente amichevole e familiare.

Una visita di stato chiesta dagli stessi reali e dal governo di Cameron. Ma delicata per le polemiche sui costi dell’accoglienza, i passi falsi della comunicazione vaticana e lo scandalo pedofilia.

Per le strade, manifestazioni contro il conservatorismo della Chiesa e, soprattutto, contro i sacerdoti predatori di bambini.

Sull’aereo, il papa si era detto rattristato e sotto choc per le violenze, poi ha fatto mea culpa: la chiesa non ha vigilato e non dato una risposta abbastanza veloce alle vittime degli abusi.

Ma per alcuni, le proteste contro la visita del pontefice non sono che una montatura mediatica.