ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rom: scandaloso atteggiamento Parigi secondo Bruxelles

Lettura in corso:

Rom: scandaloso atteggiamento Parigi secondo Bruxelles

Dimensioni di testo Aa Aa

Scandaloso. Così Bruxelles definisce l’atteggiamento della Francia riguardo alla politica di espulsione dei rom dopo il ritrovamento di una circolare in cui Parigi stigmatizza la categoria. Il Commissario Europeo alla Giustizia Viviane Reding ha parlato ai microfoni di EuroNews.

“Non è pensabile fare come si faceva in un’epoca assai più oscura in Europa, stigmatizzare un intero gruppo umano, non è possibile, bisogna dire basta” spiega. “Chi non applica le leggi europee avrà dei problemi con la Commissione: un grande Paese, un piccolo Paese, non fa alcuna differenza. Mi pare scandaloso che dei membri di un governo mi riferiscano di una situazione che non corrisponde al vero e che allo stesso tempo ci siano delle circolari che indicano una politica diversa da quella che i membri dello stesso governo presentano a Bruxelles”.

Il riferimento è a questa circolare inviata ai prefetti in cui si chiedeva di smantellare i campi rom. Intanto le espulsioni continuano: oltre 1.000 persone rimpatriate in Romania e Bulgaria dal mese di luglio.