ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Evacuazione Tour Eiffel, il racconto di una testimone

Lettura in corso:

Evacuazione Tour Eiffel, il racconto di una testimone

Dimensioni di testo Aa Aa

Tra le persone che nella serata di martedì avevano deciso di visitare la Tour Eiffel, e che una volta su, hanno dovuto abbandonarla prima del tempo a causa dell’evacuazione, c’era anche Gabriella Czarnobay, una studentessa brasiliana.

“Ero al primo piano – ha raccontato – quando ho sentito il suono di una sirena. Nessuno riusciva a capire cosa stesse succedendo. Ci siamo messi in coda per uscire, quando le guardie della Tour Eiffel ci hanno gridato di fare in fretta, di lasciare la zona. Quando siamo arrivati a terra, i poliziotti ci hanno detto di correre, e di non aspettare nemmeno i nostri parenti. Quando ho chiesto perché, hanno detto che non potevano rispondere, ma che per la nostra sicurezza era meglio allontanarci il più in fretta possibile”.