ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tennis: Nadal entra nella leggenda

Lettura in corso:

Tennis: Nadal entra nella leggenda

Dimensioni di testo Aa Aa

Rafa Nadal nella leggenda. Il mancino di Manacor, fresco vincitore degli Us Open, è diventato il settimo giocatore della storia del tennis, ed il più giovane nell’era Open, ad aver conquistato tutti e quattro i tornei dello Slam. Nadal completa cosi’ un’impresa che lo trasforma di diritto in un mito.
 
“Ho lavorato molto nella mia vita, in tutti i momenti difficili, per essere qui – ha detto lo spagnolo al termine della finale vinta con il serbo Djokovic -. Mai avrei immaginato di poter conquistare i quattro Slam”.
 
Il numero 1 del mondo ha vinto nove Slam, la medaglia d’oro olimpica del 2008 e due Coppe Davis con la nazionale spagnola. Il prossimo obiettivo sarà raggiungere Roger Federer, che di titoli dello Slam ne ha vinti ben 16.
 
“Mi restano da vincere molti titoli, quindi non ci sono dubbi in merito su chi sia il più forte tra me e Federer - ha spiegato Nadal -. Sono più che felice per i titoli che ho conquistato. Dire se sono migliore o peggiore di Roger è stupido, perchè lui ha vinto molto più di me, questa è la verità in questo momento.”
 
Solo sei tennisti riuscirono nella difficile impresa di realizzare il grande Slam prima di Nadal. Il primo fu Fred Perry, che fra il 1933 e il 1936 vinse otto titolo, tra cui spiccano tre Wimbledon e altrettanti Us Open.
 
Il secondo in ordine cronologico fu lo statunitense Don Budge, che nel 1937 e nel 1938 vinse i quattro slam, raddoppiando a Wimbledon e a New York. L’Australia ricorda ancora le sue leggende Roy Emerson e Rod Laver, 23 titoli dello slam vinti in coppia, un vero e proprio dominio negli anni Sessanta.
Gli ultimi due a compiere l’impresa sono stati lo statunitense Andre Agassi e Roger Feder. Prima di re Nadal, naturalmente.