ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran, liberata escursionista americana Sarah Shourd

Lettura in corso:

Iran, liberata escursionista americana Sarah Shourd

Dimensioni di testo Aa Aa

Rilasciata Sarah Shourd, uno dei tre cittadini statunitensi detenuti in Iran da oltre un anno. Gli altri due, come ha riferito il procuratore generale di Teheran, resteranno in carcere fino al loro processo. A maggio le madri dei tre erano state autorizzate a incontrarli. Per la liberazione della donna, che ha problemi di salute, le autorità iraniane hanno chiesto e ottenuto una cauzione di cinque miliardi di rial, oltre 385 mila euro.

I cittadini americani erano stati arrestati il 31 luglio 2009 perché sconfinati in territorio iraniano durante un trekking nel Kurdistan iracheno. Un errore, hanno sempre assicurato i tre, finiti in prigione per ingresso illegale nel Paese e accusati ufficialmente di spionaggio. Accusa, quest’ultima, sempre respinta da Washington.

Sarah Shourd risulta aver già abbandonato l’Iran. Gli altri due americani – Shane Bauer e Josh Fattal – aspettano di sapere la data del loro processo, che non è stata ancora fissata.