ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Referendum Turchia, Chp rivendica peso del 'no'

Lettura in corso:

Referendum Turchia, Chp rivendica peso del 'no'

Dimensioni di testo Aa Aa

Un vittoria del sì, un test per l’avvicinamento della Turchia all’Europa, la decisione di cambiare la Costituzione. Tutto vero. Ma senza sottovalutare la massa degli elettori che ha votato contro la riforma della carta costituzionale. E’ in questa chiave che Kemal Kilicdaroglu, leader dell’opposizione del Partito Repubblicano del Popolo (Chp), ha commentato i risultati.

“Il 42% degli elettori ha detto no alle riforme costituzionali, il 23% non ha votato. Sono cifre da tenere in considerazione. E il nostro partito ha giocato un ruolo cruciale nel determinare quel 42%di voti contrari” ha detto.

Fino a 2 giorni prima del referendum Kilicdaroglu aveva fatto appello al boicottaggio. Una scelta adottata da quasi 7 curdi su 10 dei 20 milioni circa che vivono in Turchia.