ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurozona, raddoppio della crescita nel 2010

Lettura in corso:

Eurozona, raddoppio della crescita nel 2010

Dimensioni di testo Aa Aa

Raddoppia la crescita in Europa, ma la prudenza resta d’obbligo. Secondo quanto previsto dalla Commissione europea il Pil dei 27 crescerà quest’anno dell’1,8 percento. Un netto balzo in avanti rispetto allo 0 e 9 percento calcolato a maggio. Per il commissario agli affari economici Olli Rehn la via della ripresa sembra ormai imboccata ma non bisogna dimenticare che il contesto resta difficile: “Abbiamo svoltato ed abbiamo ora basi più sicure – ha detto- certo restano le incertezze legate alle vicende del commercio internazionale oltre alle sfide interne, rappresentate dal debito pubblico e dai mercati finanziari”.

Il vero traino di questa fragile rispresa sono Germania e Polonia che cresceranno del 3,4 seguite da Olanda (1,9 %), Regno Unito (1,7) e Francia (1,6 ). Indietro rispetto al gruppo di testa l’Italia con una crescita dell’1,1 %, un dato comunque più positivo dello 0,8 previsto a maggio.