ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran disposto a liberare su cauzione americana Sarah Shourd

Lettura in corso:

Iran disposto a liberare su cauzione americana Sarah Shourd

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Iran è pronto a rilasciare su cauzione Sarah Shourd, uno dei tre cittadini statunitensi detenuti nel Paese da oltre un anno. Per la sua liberazione ha chiesto 500mila dollari, circa 395mila euro.

L’annuncio è stato dato dal procuratore generale di Teheran Abbas Jafari Dolatabadi, che ha precisato che gli altri due detenuti americani resteranno in carcere.

La trentaquattrenne statunitense, che ha seri problemi di salute, è stata arrestata il 31 luglio 2009 insieme ad altri due escursionisti sconfinati in territorio iraniano durante un trekking nel Kurdistan iracheno.

Un errore, hanno sempre assicurato i tre, accusati in Iran di ingresso illegale nel Paese e di spionaggio. Accusa, quest’ultima, sempre respinta da Washington.