ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ossezia del Nord: funerali vittime attentato kamikaze

Lettura in corso:

Ossezia del Nord: funerali vittime attentato kamikaze

Dimensioni di testo Aa Aa

Dolore a Vladikavkaz, capitale dell’Ossezia del Nord, dove sono stati celebrati i funerali delle vittime dell’attentato suicida di giovedì. Oltre al kamikaze, che si è fatto esplodere all’entrata di un mercato, sono morte 17 persone. Un centinaio i feriti, alcuni in gravi condizioni.

Il Cremlino sta lottando per contenere una crescente ribellione legata al fondamentalismo islamico nella regione instabile del Caucaso russo. Il ceceno Doku Umarov, uno dei personaggi chiave dell’insurrezione, ha lanciato un nuovo appello per portare la guerriglia nel cuore della Russia.

L’uomo che a Vladikavkaz si è fatto saltare in aria con un’automobile devastando il mercato con oltre 30 chilogrammi di tritolo, chiodi e pezzi di metallo è stato individuato: si tratterebbe di un estremista islamico residente nella vicina Inguscezia. Tre persone sono state arrestate perché sospettate di essere coinvolte nella strage.