ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cambia il lavoro in Spagna. Via libera alla riforma

Lettura in corso:

Cambia il lavoro in Spagna. Via libera alla riforma

Dimensioni di testo Aa Aa

Via libera del parlamento spagnolo alla riforma del mercato del lavoro, voluta dal governo del premier Zapatero. L’approvazione definitiva da parte del Congresso, che ha sottoposto al voto ciascuno degli emendamenti, presentati al Senato alla fine di agosto.

Nelle intenzioni del Ministro del lavoro Celestino Corbacho volta a ridurre l’elevato tasso di disoccupazione, la riforma introduce una serie di misure che facilitano la flessibilità.

Ferma l’opposizione dei principali sindacati, che hanno indetto per il ventinove settembre uno sciopero generale. Rassegnati all’ineluttabilità di interventi che risollevino le disastrate finanze del paese, gli spagnoli pronti a rispondere alla mobilitazione sarebbero tuttavia secondo un recente sondaggio appena il 9%.