ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arte manga a Versailles

Lettura in corso:

Arte manga a Versailles

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo l’aragosta gigante di Jeff Koons, due anni fa, il Castello di Versailles ospita ora gli strani Buddha di Takashi Murakami. Il celebre artista giapponese espone 22 opere, soprattutto sculture, nei giardini e nelle sale della reggia del re Sole, non senza qualche polemica.

“E’ meraviglioso – dice l’artista -, in molti casi certe sculture sono installate all’esterno per la prima volta. Questo ambiente è enorme, grande in modo inimmaginabile… e io sono molto felice”.

Molti francesi storcono il naso a vedere l’arte manga in mezzo al barocco, Murakami accanto a Bernini e Genovese; ma i favorevoli ricordano che anche Luigi XIV era un appassionato d’arte contemporanea.

La mostra è aperta al publico dal 14 settembre.