ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Zapatero: Eta abbandoni le armi per sempre

Lettura in corso:

Zapatero: Eta abbandoni le armi per sempre

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato l’ultimo a fare un commento ufficiale, ma le sue parole sono le più chiare. Zapatero boccia il comunicato dell’Eta e avverte: il passo da fare è soltanto uno. La fine della violenza per sempre.

“Tutte le forze politiche democratiche sono giunte alla stessa valutazione del comunicato dell’Eta” ha detto il Premier spagnolo. “E’ una profonda delusione perché i comunicati non valgono più, valgono solo le decisioni. Vale una sola decisione. Si dicono poche parole. Abbandono delle armi per sempre”.

Domenica l’Eta ha difusso attraverso la Bbc un comunicato nel quale annunciava un cessate il fuoco finalizzato a facilitare il processo democratico. E’ stata l’undicesima volta che, in 40 anni di violenza, il gruppo armato separatista basco ha sospeso le ostilità. Secondo gli esperti la mossa dell’Eta sarebbe il primo di una serie di passi per aprisi una strada al processo politico in vista delle amministrative del 2011.