ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I postini bussano alle porte di Strasburgo

Lettura in corso:

I postini bussano alle porte di Strasburgo

Dimensioni di testo Aa Aa

Davanti all’europarlamento una manifestazione ,organizzata dalle forze sindacali europee, ha chiesto una moratoria alla liberalizzazione totale del mercato della posta ordinaria, quella delle lettere dal peso inferiore ai cinquanta grammi, liberalizzazione che dovrà essere portata a termine entro il prossimo primo gennaio.

Alla manifestazione hanno partecipato anche diversi eurodeputati.
Said El Khadraoui, europarlamentare socialdemocratico:

“Vogliamo fare pressione per garantire la buona applicazione della diretiva, soprattutto a livello sociale, perche notiamo che in un certo numero di Paesi si sostituiscono i postini con lavoratori indipendenti che hanno dei contratti precari”.

La richiesta di moratoria sarà presentata nelle prossime ore all’eurocommissione.

Alcuni stati membri – Germania, Finlandia, Svezia, Paesi Bassi e Regno Unito – non hanno atteso il 2011 e hanno aperto alla concorrenza la distribuzione delel lettere dal peso inferiore ai 50 grammi.

Una deroga fino al 2013 è prevista per i Paesi che hanno aderito all’Unione nel 2004 e nel 2007 e per la Greci a eil Lussemburgo.