ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, sciopero: metro a singhiozzo

Lettura in corso:

Londra, sciopero: metro a singhiozzo

Dimensioni di testo Aa Aa

Taxi, bicicletta, monopattino o barca: oggi un destino comune unisce parigini e londinesi. La necessità d’inventarsi un’alternativa alla metropolitana. I dipendenti della metro più vecchia al mondo incrociano le braccia per 24 ore per protestare contro il licenziamento di 800 lavoratori, addetti alla vendita dei biglietti.

“E’ uno sciopero squisitamente politico” secondo il sindaco di Londra Boris Johnson. “Un colpo basso al nuovo governo fatto a spese dei pendolari londinesi”.

Pendolari o turisti che siano, dovranno mettere in conto altri 3 giorni neri per i trasporti nella capitale britannica: 3 ottobre, 2 novembre, 28 novembre.

Almeno 10.000 dipendenti dell’azienda hanno sospeso il servizio. Nella metropolitana di Londra, nelle ore di punta, circolano circa 500 treni ogni ora; 3,5 milioni di persone che si spostano nel tube tutti i giorni.