ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Governo di minoranza in Australia. Sì degli indipendenti

Lettura in corso:

Governo di minoranza in Australia. Sì degli indipendenti

Dimensioni di testo Aa Aa

Julia Gillard ce l’ha fatta: dopo oltre due settimane di trattative, il premier australiano uscente ha ottenuto i numeri per continuare a governare il paese, alla guida però di un governo laburista di minoranza.

Determinante l’appoggio di Tony Windsor e Rob Oakeshott, ultimi due dei tre deputati indipendenti, che insieme a un esponente dei verdi, le hanno garantito il proprio sostegno. L’alleanza guidata dalla Gillard ottiene così alla Camera dei rappresentanti la maggioranza di un voto.

Sorpasso sul filo di lana sul contendente conservatore Tony Abbott, che pone così fine all’impasse politica, innescata dalle inconcludenti elezioni del 21 agosto.