ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

All'IFA di Berlino domina il 3D

Lettura in corso:

All'IFA di Berlino domina il 3D

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinquantesima edizione dell’IFA, la più grande fiera europea dedicata all’elettronica. Circa 1.500 espositori hanno presentato ai visitatori le ultime novità in campo tecnologico. A caratterizzare l’appuntamento di Berlino il 3D. Con e senza occhiali.

“Qui all’IFA di Berlino il 50% degli schermi che sono in esposizione sono in 3D. Tutto è in 3D: televisioni, computer e videogiochi”.

Questo tv in 3D di Toshiba, ancora un prototipo, può essere comandato con i gesti. Una termocamera
a infrarossi cattura i movimenti e consente di cambiare canale, regolare il volume, il tutto senza toccare il televisore.

Panasonic ha presentato quella che ha definito la prima videocamera al mondo in 3D destinata al grande pubblico. Grazie a due obiettivi, è in grado di catturare immagini da due angoli diversi, e regalare un effetto tridimensionale.

È di Sony il prototipo di un portatile in 3D. Ha uno schermo a cristalli liquidi che mostra fino a 240 fotogrammi al secondo. Per il momento i dettagli tecnici restano segreti.

E infine Samsung che ha presentato Galaxy, definendolo il rivale dell’iPad. Questa sottile tavoletta pesa 380 grammi e ha un touch screen circa 3 volte più grande di quello dell’iPhone di Apple. Si collega a Internet e può essere usato come un telefono, grazie a una normale carta SIM.