ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuove inondazioni in Pakistan

Lettura in corso:

Nuove inondazioni in Pakistan

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ ricominciato a piovere, in Pakistan e nuove inondazioni hanno colpito vaste aree del Paese già piegato dalle alluvioni cominciate a fine giugno. Nella provincia del Sindh, centinaia di abitanti sono in fuga dalle loro abitazioni inondate. Intere città, come Khairpur Nathan Shah, sono completamente sommerse.
“E’ tutto sott’acqua, non c‘è rimasto niente. Abbiamo appena fatto in tempo a prendere i nostri figli e scappare, che altro potevamo fare? Qui ancora non s‘è visto nessun rappresentante del governo”.

E’ l’esercito ad aver preso il controllo delle operazioni di soccorso alle popolazioni alluvionate. Un’operazione destinata a ridare alle forze armate un po’ di quella credibilità che avevano perduto con l’ultimo cambio al potere a Islamabad.
Si calcola che 8 milioni di pakistani siano stati colpiti dalle inondazioni. Circa 1600 i morti nell’ultimo mese.

Secondo le Nazioni Unite, la situazione nei campi che ospitano gli alluvionati è disperata.