ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

8 morti per gli incendi in Russia, si estende fronte fiamme

Lettura in corso:

8 morti per gli incendi in Russia, si estende fronte fiamme

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 8 persone sono morte e 14 sono rimaste ferite. Sale di ora in ora il bilancio delle vittime in Russia, a causa degli incendi che stanno divampando nella parte meridionale del Paese, alimentati da continue raffiche di vento.

Sono oltre 500 le case incenerite dai roghi.
L’area più colpita è quella compresa tra le province di Samara, Vologograd e Saratov.

‘‘La causa principale delle fiamme è da imputare all’uomo – spiega un soccorritore – Fili elettrici scoperti che hanno generato scintille, innescando roghi. I rifiuti alimentano le fiamme e le raffiche di vento fanno divampare gli incendi’‘.

Il ministro russo per le emergenze sostiene che la situazione è ora sotto controllo.
E’ imprecisato il numero delle persone rimaste senza più nulla.

Al momento le forze dell’ordine stanno affrontando anche il problema legato alla viabilità, ostacolata dalla scarsa visibilità sulle strade.