ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medio oriente: funerali dei coloni israeliani

Lettura in corso:

Medio oriente: funerali dei coloni israeliani

Dimensioni di testo Aa Aa

I coloni israeliani celebrano i funerali di quattro dei loro, uccisi ieri in un attacco terroristico, nei pressi di Hebron.

Un attacco rivendicato dalle Brigate Ezzedin al-Qassam, falange estremista legata ad Hamas.

E condannato da Israeliani e Palestinesi insieme.

In gioco, c‘è la ripresa, domani a Washington, dei negoziati di pace tra l’Autorità palestinese e Israele, interrotti due anni fa.

“La pace può essere raggiunta solo attraverso negoziati”, ha detto il presidente israeliano, “e l’obiettivo del terrorismo è interrompere il processo di pace. Nessuno di noi ha la minima intenzione di sottostare a questa minaccia”.

Ma le trattative sono a rischio anche per l’annuncio di Netanyahu di voler riprendere la colonizzazione.

A Hebron, l’esercito israeliano ha chiuso i passaggi tra la parte autonoma palestinese e il settore occupato.

Per parte sua, Hamas afferma di aver arrestato una cinquantina di sospetti.