ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un Fondo europeo per riparare i danni della mondializzazione

Lettura in corso:

Un Fondo europeo per riparare i danni della mondializzazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Fabbriche chiuse, licenziamenti massicci in una regione o in un settore specifico. delocalizzazioni.
Ecco dove interviene il Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione. Perche?

Il Fondo ha come scopo principale il reinserimento professionale degli europei vittime della mondializzazione. Operativo da gennaio 2007 ha a disposizione un bilancio annuale di 500 milioni di euro. Ma l’impatto della crisi economica e finanziaria ha costretto l’Unione ad ampliarne il campo di applicazione.

Prima, dice il presidente del Fondo, ci volevano mille licenziamenti per intervenire, ora ne bastano 500. Abbiamo inoltre aumentato la percentuale