ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'uragano Earl verso la costa orientale degli Usa

Lettura in corso:

L'uragano Earl verso la costa orientale degli Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Earl prende forza e minaccia la costa est degli Stati Uniti. Il secondo uragano della stagione 2010 nell’Atlantico si trova all’altezza di Porto Rico, nel Mar dei Caraibi. Con venti fino a oltre 200 chilometri orari, il Centro Uragani di Miami, in Florida, lo ha già portato a livello 4 in una scala di 5 che classifica gli uragani a seconda della loro potenza. In previsione del passaggio di Earl nei Caraibi, le autorità locali hanno predisposto l’evacuazione degli abitanti delle zone a rischio.

Anche le autorità statunitensi hanno messo in guardia la popolazione degli Stati orientali che potrebbero essere colpiti dal suo passaggio, già nei prossimi giorni. Earl potrebbe causare gravi danni dalla Carolina del Nord fino al Canada. Ad oggi, tuttavia, gli esperti non sono in grado di stabilire con precisione la sua traiettoria. Esclusi, per ora, problemi agli impianti petroliferi presenti nel Golfo del Messico, teatro della catastrofe ambientale a causa dell’incidente alla Deep Water Horizon.